Immagine di profilo di eva zenith
Altre Notizie dell'utente


La vita in un'era di povertà: profezie e istruzioni per l'uso
Checchè ne dicano i maghi Silvan del regime , l'Italia non uscirà dalla crisi e dovrà affrontare almeno 30 anni di povertà. Ci aspetta una replica degli anni cinquanta, ma senza la speranza di...



L'Italia e la sindrome di Susac
"La sindrome di Susac è una disfunzione cerebrale scoperta dall'omonimo dottor John O. Susac negli anni settanta. Colpisce prevalentemente le giovani donne tra i 20 e i 40 anni, creando problemi alla...



Domande di un sempliciotto
1 - Siamo felici per la liberazione del povero soldato israeliano, prigioniero di hamas da 5 anni. Ma che fine ha fatto l'arrogante principio del "non trattiamo coi terroristi"? Anche fra i rapiti ci...



Ritorno al medio Evo
 E' del 1970 il libro di R.Vacca "Il medioevo prossimo venturo". Un testo allora definito apocalittico, oggi è da considerare ottimista, perchè la realtà è più...



Domande di un sempliciotto (4)
Popolo viola, indignados, studenti sono tutti d'accordo col governo Monti? Non si sono accorti che Monti è una replica del governo Berlusconi in "salsa sobria", che si regge sui voti di PdL e UDC...



Siamo davvero così sicuri? (Eva Zenith)
Da oltre vent'anni ci stiamo raccontando la favola che seppelliamo il pianeta di bombe al solo scopo di "emancipare" popoli di altre culture. L'hanno fatto secoli fa gli spagnoli per salvare l'anima...



L' illusione dei Centri per l'Impiego e del reddito di cittadinanza
I Centri per l'impiego (Cpi) sono strutture pubbliche, coordinate dalle Regioni, che favoriscono sul territorio l'incontro tra domanda e offerta di lavoro e attuano iniziative e interventi di...



Se ci fosse una vera sinistra
La prima cosa che dovrebbe fare sarebbe riconoscere umilmente che gli italiani hanno scelto certe cose e non altre. E' per questo che hanno votato (i pochi che l'hanno fatto). Vogliono più...



Inique tasse occulte (da abolire a costo zero)
Attilio Befera, direttore dell'Agenzia delle Entrate commenta: «C'è una maggioranza silenziosa che non evade, sulla quale la pressione fiscale è del 55% . Ma in qualche caso la...



Crimini della terza guerra mondiale
Di eva zenith · creato il 10/02/2012 19:39 · vista 1398 volte · CONFLITTI · INTERNAZIONALE


Dal 2001 a oggi in Afghanistan 67 mila esseri umani morti, di cui 15 mila civili. 730 mila sfollati solo negli ultimi cinque anni. La povertà assoluta è salita dal 23 al 36 per cento. L'aspettativa di vita è scesa da 46 a 44 anni. La mortalità infantile è aumentata dal 147 al 149 per mille. Il tasso di alfabetizzazione è sceso dal 31 al 28 per cento. Le coltivazioni di papavero da oppio sono aumentate da 82 mila ettari a 123 mila. La guerra è costata agli italiani quasi 4 miliardi di euro. Fonte: http://ladridimarmellate.blogspot.com/2011/12/i-progressi-di-terzi-in-afghanistan.html Secondo il Programma delle Nazioni Unite per il controllo della droga (UNDCP), la coltivazione di oppio è aumentato del 657 per cento nel 2002 dopo che le forze armate Usa hanno invaso il paese sotto la direzione dell'allora presidente George W. Bush (http://www.infowars.com/fox -news-ma ...). Più di recente,The New York Times(NYT) ha riferito che il fratello dell’attuale presidente afghano Hamid Karzai era stato effettivamente sul libro paga della CIA per almeno otto anni prima di queste informazioni diventassero pubbliche nel 2009. Ahmed Wali Karzai è stato un giocatore fondamentale per ripristinare il traffico di droga nel paese, noto come Golden Crescent, e la CIA ne ha finanziato il tentativo dietro le quinte (http://www.infowars.com/ny-times-af ...). "Il commercio della droga Golden Crescent, lanciato dalla CIA nei primi anni 1980, continua ad essere protetto dai servizi segreti americani, in collegamento con le forze di occupazione NATO e le forze armate britanniche", ha scritto il Prof. Michel Chossudovsky in un rapporto del 2007, prima che fosse rivelato che Ahmed Wali Karzai era stato sul libro paga della CIA. "Il ricavato di questo lucroso contrabbando di miliardi di dollari sono depositati nelle banche occidentali. Quasi la totalità dei ricavi servono per gli interessi aziendali e organizzazioni criminali fuori dell'Afghanistan" (http://www.thirdworldtraveler.com/A ...). Vedi http://www.youtube.com/watch?v=aj-b3pB6M7s |||| e vedi http://www.infowars.com/

(condivisa da 1 utente)

Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011