Immagine di profilo di eva zenith
Altre Notizie dell'utente


L'Italia e la sindrome di Susac
"La sindrome di Susac è una disfunzione cerebrale scoperta dall'omonimo dottor John O. Susac negli anni settanta. Colpisce prevalentemente le giovani donne tra i 20 e i 40 anni, creando problemi alla...



Il carattere dell'Impero - Sessuofobia e violenza
Il "principio del piacere" assorbe il principio di realtà; la sessualità viene liberata in forme socialmente costruttive. Questa nozione implica che vi sono modi repressivi di...



Evviva la repubblica presidenziale !
Ci voleva la sinistra per realizzare il sogno della destra



Dove sono stati in questi anni?
Il Presidente e il Vice-Presidente del CSM non chiedono scusa agli italiani, ma frustano il CSM.



Qualità, merito e demerito
Perchè un giovane dovrebbe impegnarsi nello studio, ottenere i massimi voti, specializzarsi ? Un tempo girava la favola (mai verificata) che tutto ciò sarebbe servito per avere un lavoro...



Pensieri brevi sul Coronavirus
Ma quanto siamo stupidi?Consiglio televisivo: non stringete le mani. Poi appare il grande premier che scende dalla macchina e stringe le mani a tutti.I bar chiusi dalle 18 alle 06. Durante il giorno...



La penosa retorica dell'opposizione - Parte 2°
Il passaggio dai giallo-verdi ai giallo-rossi non ha migliorato la penosa retorica della neo-opposizione. 6. Il Governo giallo-rosso è "mostruoso"Non c'è rappresentante della...



Accetto scommesse
Secono te, nel 2013 si faranno le elezioni in Italia?



Crisi, sviluppo e imprenditorialità
La crisi non si supera senza cambiare La crisi che viviamo non è finanziaria, ma economica. Non si tratta di speculazione, ma di un sistema produttivo che da oltre 20 anni non registra alcun...



Il regime - Decalogo del politico e del funzionario del settore sociale
Di eva zenith · creato il 15/12/2011 16:50 · vista 1462 volte · WELFARE · ITALIA


Mai cercare la qualità o la professionalità. Ciò che conta è la fedeltà. 1. Il nostro settore è povero. Le tangenti sono rare e misere. Rifacciamoci col clientelismo e il voto di scambio 2. Tenere tutto segreto. La partecipazione dei cittadini è uno slogan per gonzi. I soli autorizzati a partecipare sono le organizzazioni del "giro" 3. Non rispondere mai alle lettere. "Scripta manent" e poi , se non sono "amici", cosa vogliono? 4. Negarsi sempre. Al telefono, agli inviti, agli incontri, ai mass media, agli inviti a confronti pubblici 5. Dare consulenze e appalti sono in forma segreta e privata 6. Se non possono dare soldi, che diano almeno obbedienza, voti, sostegno o sesso ! 7. Se si deve fare una gara pubblica, concepiamola in modo che vincano gli "amici" 8. Non dire mai di no....ma "vedremo". I problemi marciranno da soli 9. Se dobbiamo dare qualcosa ad ignoti, almeno che abbiano un "padrino" che ci sarà grato. 10. Gli spazi comunali sono "nostri" . Si danno solo ad amici o estranei generosi che ripaghino con cene, belle donne, viaggi.



Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011