Immagine di profilo di eva zenith
Altre Notizie dell'utente


NO - Prefazione
Ci sono momenti nella Storia, nei quali va preso atto che ogni piccolo cambiamento di parti del sistema non è che una collusione con la conservazione dell’intero, e nel contempo nessun...



Siamo davvero così sicuri? (Eva Zenith)
Da oltre vent'anni ci stiamo raccontando la favola che seppelliamo il pianeta di bombe al solo scopo di "emancipare" popoli di altre culture. L'hanno fatto secoli fa gli spagnoli per salvare l'anima...



Pensieri su Mario Monti
Che provinciali gli inglesi ! Gli inglesi si scandalizzano perchè la sposina Kate indossa stivali francesi e non inglesi. Noi non siamo provinciali come loro! Ci teniamo a capo del governo un tale...



La bufala del Made in Italy
Gucci è stata comprata dalla francese PPR. Valentino è nelle mani della britannica Permira. Bulgari è proprietà di Luis Vuitton Moet Hennessy. Gianfranco Ferrèè stata ceduta a Paris Group di Dubai....



Il regime - Decalogo del politico e del funzionario del settore sociale
Mai cercare la qualità o la professionalità. Ciò che conta è la fedeltà. 1. Il nostro settore è povero. Le tangenti sono rare e misere. Rifacciamoci col clientelismo e il voto di scambio 2....



Perchè l'Italia non uscira dalla crisi prima del 2050
1. Nell'economia, secondo un indice di efficienza ed efficacia delle imprese, il nostro Paese si piazza al 44imo posto su 51, superato anche dalla Grecia (IMD International). 2. In base agli...



La tecnologia ci divora la vita
 Quante ore al giorno buttiamo intorno alla tecnologia ? La rivoluzione informatica e telematica ci ha promesso una vita più veloce, più facile, più efficiente. In astratto...



De profundis, Scalfaro
Se non era della casta Scalfaro…. Il triplo stipendio – L’ultima ombra su Scalfaro deriva dal suo vitalizio d’oro da senatore a vita: 15mila euro al mese, anche se le presenze a Palazzo Madama del...



Domande di un sempliciotto
1 - Siamo felici per la liberazione del povero soldato israeliano, prigioniero di hamas da 5 anni. Ma che fine ha fatto l'arrogante principio del "non trattiamo coi terroristi"? Anche fra i rapiti ci...



Inique tasse occulte (da abolire a costo zero)
Di eva zenith · creato il 15/10/2018 15:42 · vista 532 volte · POLITICA · LOMBARDIA


Attilio Befera, direttore dell'Agenzia delle Entrate commenta: «C'è una maggioranza silenziosa che non evade, sulla quale la pressione fiscale è del 55% . Ma in qualche caso la pressione è anche superiore, alcuni imprenditori mi hanno parlato del 70%».
Perchè i dati fiscali non tengono conto delle tasse locali e delle tasse occulte. Quelle locali sono note, dall'Imu alla Tari, alle tasse fisse sulle utenze anche se non le usi. Di quelle occulte si parla pochissimo.Se lo Stato ti obbliga per legge a dare soldi a qualche ente privato o semi-pubblico, si tratta di tassa occulta perchè non viene chiamata così. ma resta una tassa.

Eccome alcune.

1. il canone RAI è una tassa che colpisce anche chi la RAI vorrebbe chiuderla
2. 850 euro di multa per un parcheggio in zona disabili è una tassa (tant'è che i Comuni mettono le tasse stradali in bilancio)
3. 80 euro per un finta visita rinnovo patente è una tassa
4. 50/100 euro per una finta revisione dell'auto è una tassa
5. l'iscrizione obbligatoria lla Camera di Commercio è una tassa
6. l'iscrizione obbligatoria agli ordini professionali è una tassa
7. l'obbligo di ricorrere al notaio per ogni atto è una tassa
8. tutti i dispositivi di sicurezza, obbligati dalla ignavia dello Stato contro il crimine, sono una tassa
9. l'obbligo di avere un conto in banca ha un costo ed è una tassa
10. la PEC è una casella obbligatoria per inviare e ricevere fatture: è una tassa

......................... eccetera, eccetera, eccetera per altri centinaia di casi

Il lato osceno delle tasse occulte è che non sono proporzionali (come l'Iva), cioè non distinguono il ricco dal povero. Una multa stradale da 800 euro è ridicola per chi gira in Ferrari, ma è catastrofica per chi gira con una 500 del 1990. Il canone RAI è un'elemosina per chi ha un reddito di 10.000 euro al mese, ma un salasso per chi vive con 500 euro al mese.
Un governo che volesse veramente detassare dovrebbe cominciare dalle centinaia di tasse occulte che lo Stato impone a favore di ceti privati. Sarebbe una vera riforma a costo zero per lo Stato.

 




Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011