Immagine di profilo di Cittadini del Mondo
Altre Notizie dell'utente


LA VIA MAESTRA MANIFESTO DELL'ASSEMBLEA PER LA COSTITUZIONE”
Fonte libertaegiustizia.it – 06/09/2013 – Accedi alla pagina web originale – AutoreLeggi il documento sul sito del Forum Cittadini del Mondo R.Amarugi 1. Di fronte alle miserie,...



VIII_1 INTERVISTA A STEFANO RODOTA' DEL 09/10/2013
RODOTÀ: «SABATO IN PIAZZA CHI VUOLE CAMBIARE POLITICA»Fonte unita.it – 09/10/2013 – Accedi alla pagina web originale – AutoreLeggi la notizia sul sito del Forum...



RADUNO NEONAZISTA A MILANOESTREMA DESTRA - ANTISEMITI IN ARRIVO DA TUTTA EUROPA. LOMBARDIA REGIONE PIÙ «NERA» D'ITALIA
Il Giornale degli Stranieri – Rassegna stampa a cura della Redazione del Forum Cittadini del MondoRADUNO NEONAZISTA A MILANOESTREMA DESTRA - ANTISEMITI IN ARRIVO DA TUTTA EUROPA. LOMBARDIA...



4 - INTERVENTO DI DON FIOCCHI
COSTITUZIONE, DON FIOCCHI: “DICIAMO NO ALLE RIFORME A COLPI DI MAGGIORANZA E RICATTI”Fonte micromega-online – 24/09/2013 – Accedi alla pagina web originale – AutoreLeggi...



2 -INTERVENTO DI FRANCO MONACO LA DECADENZA DELLA COSTITUZIONE
“Articolo 138: Difendiamo la Costituzione” – Notiziario del Forum Cittadini del Mondo R.AmarugiIL PD NON PUÒ CAMBIARE LA CARTA SENZA AVERE AVUTO LA DELEGA E CON CHI...



XIII_2 APPROFONDIMENTO PROF.SSA MARIA LUISA PESANTE
APPROFONDIMENTO PROF.SSA MARIA LUISA PESANTEUNA LEGGE ELETTORALE MANIPOLATORIAIL PUNTO DI MEDIAZIONE PER LA RIFORMA DELLA LEGGE ELETTORALE INDICATO DAI “SAGGI” NEL LORO DOCUMENTO POTREBBE...



AZZARITI INTESTAZIONE
RASSEGNA STAMPA ONLNE aggiornata al 23/09/2013 “Articolo 138: Difendiamo la Costituzione” – Notiziario del Forum Cittadini del Mondo R.AmarugiLA POSIZIONE DI PIPPO DIVARI (DEPUTATO...



2 - CONFERENZA STAMPA SULLA MANIFESTAZIONE DEL PROSSIMO 12 OTTOBRE
ROMA 24/09 CONFERENZA STAMPA SULLA MANIFESTAZIONE DEL PROSSIMO 12 OTTOBRE "COSTITUZIONE, LA VIA MAESTRA" COMMENTI E VIDEORODOTÀ, LANDINI E CIOTTI IN PIAZZA PER DIFENDERE LA COSTITUZIONESI...



XIII_0 PRIMA PAGINA
"ARTICOLO 138 - NEWS” N^ 12 DEL 24/10/2013NOTIZIARIO ON LINE DEL COMITATO PROVINCIALE PER LA DIFESA DELLA COSTITUZIONE DI GROSSETOtel. 3382904087 – fax 0564/25164 - mail :...



3 INTERVISTA AL COSTITUZIONALISTA PROF. GIOVANNI FERRARA
Di Cittadini del Mondo · creato il 23/09/2013 10:58 · ultima modifica 24/09/2013 10:34 · vista 4118 volte · POLITICA · ITALIA









INTERVISTA AL COSTITUZIONALISTA GIOVANNI FERRARA
RIFORMA COSTITUZIONALE, GIANNI FERRARA: «POTERI ABNORMI AL PREMIER»
CRITICO IL COSTITUZIONALISTA GIANNI FERRARA: «SI VUOLE ROVESCIARE IL RAPPORTO TRA ESECUTIVO E AULA, TRASFORMANDOLA IN STRUMENTO DEL CAPO»
IMPORRE I TEMPI PER DELIBERARE SUI DISEGNI DI LEGGE SOFFOCA IL DIBATTITO IN PARLAMENTO
Fonte Left – 21/09/013 – Accedi alla pagina web originale – Autore: Sofia Basso
Leggi la notizia on line sul sito del Forum CdM

Professor Ferrara, cosa pensa aena relazione dei saggi?
Da una prima lettura, già emergono preoccupazioni e dissensi. II superamento del bicameralismo è risolto in ordine al rapporto di fiducia col governo ma non lo è affatto per quanto attiene alla composizione del Senato, perché restano in piedi due o tre opzioni sul modello da scegliere.

La relazione si è data il compito di mettere nero su bianco le alternative. Non fa scelte, che spettano al Parlamento. È soddisfatto della mediazione sulla forma di governo?
Sembra che sia recessiva la sciagurata opzione per il semipresidenzialismo, ma non è detto che la soluzione prevalente riguardante il «governo parlamentare del primo ministro» possa soddisfare, perché si vuole configurare il premier in modo da realizzare il massimo della personalizzazione del potere. Si vuole infatti costituzionalizzare l'indicazione del candidato premier nelle liste per le elezioni della Camera dei deputati.

I saggi sostengono che questa bozza rafforzerebbe anche il Parlamento: le risulta?
No, è un falso. Oltre alla personalizzazione, il potere che assume il primo ministro è abnorme perché mira a dirigere sostanzialmente l'attività della Camera dei deputati.

C'è chi dice che la legge "a data certa" risolverà il problema del disordine legislativo e ridurrà il ricorso ai decreti. È d'accordo?
La commissione propone di costituzionalizzare i divieti ai decreti previsti dalla legge 100 del 1990. E questo è un bene. Ma il potere che si attribuisce al premier è francamente inaccettabile, perché i meccanismi volti ad accelerare il processo legislativo sono già presenti nel sistema Darlamentare e aDoartengono alla maggioranza. Attribuirli invece ai premier sigiim-ca non soltanto comprimere il Parlamento ma mortificare la maggioranza. La verità è che si mira a rovesciare il rapporto tra Parlamento e governo: si vuole fare in modo, cioè, che il governo non sia più l'esecutivo delle leggi approvate dalla rappresentanza parlamentare, ma che il Parlamento diventi strumento della legislazione a disposizione del primo ministro.

Cosa pensa della sfiducia costruttiva?
Questa è una salvaguardia del Parlamento. Non vedo come la si possa conciliare con la candidatura a premier decisa in sede elettorale.

Il suo giudizio sul documento è critico, quindi?
È critico per quanto riguarda la non soluzione della questione del bicameralismo e per quanto riguarda la forma di governo: pur essendo prevalsa la forma parlamentare, la bozza attribuisce poteri eccessivi al primo ministro. Tanto più se il primo ministro dovesse essere quello risultante dalla designazione del partito che ottenga la maggioranza, dato che nessun sistema elettorale può determinare l'obiettivo di una maggioranza politica predeterminata rispetto al voto.

Per questo i saggi suggeriscono il ballottaggio di coalizione. Cosa pensa di questo meccanismo?
Mi domando: in caso di tre schieramenti elettorali di comparabile consistenza, come si può pensare di eliminare il terzo appena meno forte del secondo? Così facendo si escluderebbe dalla decisione sul premio di maggioranza una parte notevolissima del corpo elettorale.




Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011