Immagine di profilo di Scisciano Notizie
Altre Notizie dell'utente


Scisciano. Il dr Di Palma Carmine lancia la sua candidatura a sindaco
Abbiamo avuto il piacere di intervistare il Dottore Carmine Di Palma, stimato medico, valente politico, grande sportivo e medico della Juvenes Scisciano. Le chiediamo Dottore: Nel campo politico lei...



Scisciano: Un nuovo percorso politico, primarie di coalizione per il candidato sindaco?
Il prossimo anno ci saranno elezioni nazionali ed amministrative e c’è il rischio che le prime coprano le seconde. Nelle amministrative è molto importante la persona, per cui il...



I segni dell'inciviltà
Ingombranti sacchi neri giacciono da mesi lungo la strada periferica della località Spartimento di Scisciano, dove la raccolta differenziata ha raggiunto apprezzabili risultati. Cinque,...



Scisciano. Rifondazione Comunista:”dalla parte dei cittadini”
Intervista all’avv. Dioguardi Sabatino segretario politico del Partito Rifondazione Comunista di Scisciano, ci pregiamo di chiedergli: DA STORICO COMUNISTA DEGLI ANNI CHE "FURONO" AD ATTUALE...



Scisciano. I Residenti di Corso Umberto I° diffidano l’amministrazione comunale
Continuano i disagi per mancanza di pressione nella condotta principale dell'acqua che alimenta le abitazioni di Corso Umberto I. I cittadini residenti si organizzano e rendono pubblico il loro...



Scisciano. L’Assessore Giuseppe La Rezza “ Voglio essere ancora protagonista per ricostruire la speranza”
Dottore La Rezza, lei è sicuramente tra gli amministratori di punta nel nostro paese per la sua esperienza, per i ruoli assunti. L'impegno amministrativo a cui è principalmente legata...



Scisciano: intervista al vicesindaco dr. Eduardo Nava
La Redazione di Scisciano Notizie attraverso il giornalista Raffaele Ariola ha intervistato Eduardo Nava vicesindaco di Scisciano con delega al Bilancio. Dr. Nava Lei è indubbiamente...



Scisciano. L'On Paolo Russo con il suo sostegno personale lancia il Prof. Eduardo Serpico a futuro candidato Sindaco
Sul prossimo candidato sindaco non ha dubbi l'On Paolo Russo: "il Prof. Eduardo Serpico è l'uomo ideale, a prescindere dall’appartenenza politica". E adesso nel (PD)Centro-Sinistra di...



Scisciano: c'è qualcosa di nuovo....
Sembra normoritmico il polso politico-amministrativo dei nostri cittadini. E' presto ancora o, "gatta ci cova"? Tentiamo di scoprirlo. Intanto presentiamo una prima intervista fatta all'ingegnere...



Scisciano - Intervista al Prof. Edoardo Serpico Assessore all’Urbanistica.
Di Scisciano Notizie · creato il 21/01/2013 14:00 · ultima modifica 21/01/2013 14:01 · vista 1706 volte · POLITICA · CAMPANIA


Scisciano 27 gennaio 2011. Il professore ha gentilmente accolto il nostro invito ad illustrare il nuovo assetto organizzativo reso all’Ufficio Tecnico Comunale di Scisciano.

La nostra redazione era da tempo molto interessata a intervistarla, anche perché Lei è fra i più importanti esponenti politici del territorio di Scisciano. Un nuovo responsabile presso l’Ufficio Tecnico Comunale?

“Si. Il rapporto di collaborazione avrà, inizialmente una durata semestrale, in attesa di verificare la sussistenza di una reciproca soddisfazione nel continuare il legame lavorativo. La determinazione di potenziare, riorganizzare ed adeguare funzionalmente l’ufficio tecnico comunale appariva non più procrastinabile”.

Ci spieghi come è scaturita la scelta del professionista?

“Considerata la limitatezza del tempo a disposizione, non esistevano i tempi tecnici necessari ad espletare la prassi, per l’individuazione di una nuova figura tecnico – professionale, attraverso un avviso pubblico per selezionare e valutare i curriculum dei professionisti interessati a ricoprire l’incarico. Si è dovuto, necessariamente, procedere all’assunzione part-time, attraverso la prassi dell’intuitu personae prevista dall’ex articolo 90 del TUEL, con atto monocratico del Sindaco”.

Una scelta obbligata ?

“Era obbligata, in quanto la normativa consentiva un ulteriore esposizione economica solo a quei comuni che avessero acquisito professionalità con comprovate doti e con esperienze lavorative simili. Speriamo, in tal modo, di dare un maggiore impulso organizzativo e di poter garantire una maggiore efficienza nella gestione di questo delicato segmento amministrativo”.

Un soluzione simile già sperimentata nella sua esperienza da Sindaco?

“Già da Sindaco, insieme agli amministratori dell’epoca, avevamo cercato di superare le carenze di organizzazioni strutturali e numeriche dell’ufficio tecnico comunale servendoci, gratuitamente, di altre professionalità di amministrazioni pubbliche sovra comunali”.

In cosa consiste il nuovo assetto del U.T.C.?

“Le strutture di supporto organizzativo e per i servizi alle persone sono suddivise in due settori : Il primo settore, Urbanistica – Edilizia Privata – Viabilità, affidato all’Ing. Lanzara. Il secondo settore Edilizia Pubblica – Pubblica Illuminazione – Manutenzione – Protezione Civile – Ecologia Urbana ed Ambientale affidato al Geometra del Comune Francesco Perillo".

La riorganizzazione dell’Ufficio Tecnico è stato un atto sofferto?

Assolutamente no, finalmente, si concretizza ciò che speravo, si realizzasse in maniera più compiuta da tempo. Per questo, è doveroso ringraziare l’intera maggioranza consiliare, ma in maniera particolare il Sindaco e l’assessore ai LL.PP. che, con me hanno condiviso atti propedeutici, creduto in questa progetto e sostenuto fortemente tale iniziativa”.




Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011