Immagine di profilo di Zag(c)
Altre Notizie dell'utente


Ma che mondo è mai questo!
    «Strettamente confidenziale». Con questa dicitura sulla copertina del rapporto il Fondo monetario internazionale ammette di aver sbagliato nel salvataggio di Atene:...



Quando la realtà supera la fantasia
Di certo di bravate, curiosità, amenità insomma di sconcezze i nostri politicanti ce ne hanno fatte vedere di tutti i colori. Ma questa proprio " nun se pò vedè!" Un certo...



La coerenza di Bonanni
Tanto di cappello al segretario della CISL per la sua coerenza , senza se e senza mA. Cosa mi ha fatto dare questo atto di merito? Ma dalle ultime sue esternazioni, interviste, presa di...



Chiacchiere e Falsità a Taranto
Chiacchiere e Falsità a Taranto Il magistrati ( il gip) in questi giorni, ore, dovranno decidere se impugnare il decreto " si alle morti" del Governo approvato da tutte le forze politiche,...



Poste Italiane un esempio di efficienza
Vi ricordate Berlusconi quando si pavoneggiava delle Poste Italiane e il PD gli stava dietro? Ma si che ve lo ricordate!. Si presentava con i dirigenti di Poste e elogiava la privatizzazione...



I nemici dei miei nemici sono miei amici.
Ecco il passaggio mentale che attira molti degli "sbadati" , dei "confusi" dei italioti elettori votanti. In questo Grillo rappresenta, e si costruisce il personaggio ad hoc. Le sue battute, i suoi...



Le esternazioni di Napolitano e il rifinanziamento delle missioni di guerra
    Si può dire "puntuale come una cambiale in scadenza" E appunto di una cambiale si tratta. L'esternazione di Napolitano che ha colto l'occasione del 152esimo anniversario...



attenti al Memorandum
L'han chiamato così il discorso che terrà Monti a fine legislatura. Sarà , dice qualcuno, il suo testamento e al pari della lettera Draghi- Trichet l'agenda per il nuovo governo...



A proposito di referendum sull'Euro
      Considerazioni dopo il seminario/convegno "UNIONE EUROPEA: crisi democratica e crisi economica" Che questa fosse una emerita sciocchezza ne avevo avuto sentore a...



La telenovelas dei rifiuti nel Lazio
Di Zag(c) · creato il 10/01/2013 13:00 · vista 644 volte · POLITICA · ITALIA



L'ultima puntata vede il Tar bocciare il piano regionale della Polverini: viola le direttive Ue.(e mica ci voleva tanto!) Prontamente era intervenuto il ministro "decreto Clini" (tutto si risolve per lui emanando decreti e tutti senza che tenga conto del problema e della popolazione) . Intanto tutte le provincie e i comuni laziali si ribellano facendo scendere in campo persino gli amministratori, sia quelli che da sempre erano contro il piano rifiuti sia quelli dell'ultima ora ( per salvarsi il culo. Vedi Alemanno)
La situazione è esplosiva!.
Gli abitanti della zona di Valle Galeria sono sempre in mobilitazione, ancora non è chiaro né per quanto tempo sarà prorogata Malagrotta, né tantomeno se è davvero saltato il progetto di una discarica temporanea nella vicinissima area dei Monti dell'Ortaccio.
Cosa prevedeva il decreto Clini che è stato come buttar benzina sul fuoco?.
Il decreto "decretava" che gli enti locali devono adempiere entro due settimane agli obblighi prescritti. Cioè comuni e province del lazio dovevano accogliere i rifiuti prodotti dalla capitale senza che si tenga conto ne delle capacità di accoglimento dei singoli impianti dei rifiuti, ne della quota di indifferenziata da accogliere. Ma sopratutto non definisce i costi dell'operazione e a carico di chi dovranno ricadere.Insomma un vero provvedimento di un qualsiasi sprovveduto non solo incompetente,ma persino incosciente. Ed infatti i risultati si vedono! ( daltronde vedi il decreto ILVA)
Insomma nel Lazio ne vedremo delle belle e i responsabili, almeno gli ultimi della catena la buttano a caciara. Uno si mischia con chi protesta contro le sue stesse manchevolezze e colpe( leggi parentopoli in AMA), l'altra " non sapeva nulla"! Il terzo fa la parte di Ponzio Pilato portando la sua solidarietà alla popolazione che protesta e consegnando volantini per la sua candidatura




Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011