Immagine di profilo di Impronta Unika
Altre Notizie dell'utente


Arriva la tassa di sbarco ma i super ricchi non pagheranno. È polemica
Un euro a testa per sbarcare, chi arriva in yacht non paga. Il sindaco di Marciana Ciumei: “E’ la legge che ce lo impone” Anche l’isola d’Elba si appresta a varare la...



Podere al Popolo!
Il progetto Accesso alla terra nasce come strumento per aiutare i giovani aspiranti contadini a iniziare la propria attività, con l’obiettivo di salvare il paesaggio rurale dalla...



30 apr 2012 siamo in deficit di speranza
Se ad un italiano si chiede di indicare a quale gradino della scala sociale pensa di appartenere, nel 53% dei casi risponderà che la sua posizione è “medio-bassa”, se non “bassa”. Il sociologo Ilvo...



IMU, CORNUTI E MAZZIATI
Una tassa che colpisce i più deboli, mentre i grandi costruttori restano fuori. Per chi ha comprato casa, dopo 30 anni di risparmi, sarà come pagare il fitto per vivere a casa sua Un tempo c’era...



al potere senza arricchirsi
E’ un momento paticolare quello che stiamo vivendo,nel quale hanno il via libera tutti gli istinti più animali,e l’hanno in modo incontrollato.Questo ha condotto l’uomo a...



Ci siamo mangiati l’ultimo pesce del Mediterraneo
Oggi inizia la dipendenza dell’Italia dal pescato d’importazione Avete preparato un piatto di triglie? Oppure stare per uscire e comprare una fetta di pesce spada. Potrebbe essere l’ultimo...



In India safari umani sulle tracce degli Awá
Molti Awá sono ancora incontattati, e stanno fuggendo per salvarsi la vita. Ma c’è un uomo che può fermare i taglialegna: il Ministro della Giustizia brasiliano. In questo momento non è una sua...



RIFIUTI RADIOATTIVI NEL PORTO DI TRIESYE
  VIOLATA LA NEUTRALITA’ DEL TERRITORIO LIBERO – LA POPOLAZIONE NON E’ STATA INFORMATA DEI PIANI DI EMERGENZA – INTERVENGA L’ONU Il prossimo arrivo di un carico...



L’Europa siamo noi!Manifesto per la ricostruzione dell’Europa dal basso
Un Anno europeo di volontariato per tutti – per tassisti e teologi, per lavoratori e disoccupati, per manager e musicisti, per insegnanti e allievi, per scultori e sottocuochi, per giudici della...



Da non credere:luce più cara da maggio del 4,3%
Di Impronta Unika · creato il 27/04/2012 19:53 · vista 1242 volte · ECONOMIA · ITALIA


Bolletta della luce più cara da maggio. L’Autorità per l’energia ha approvato l’adeguamento della componente tariffaria a copertura dei costi per gli incentivi diretti alle fonti rinnovabili ed assimilate per tutte le categorie di utenti. Per la famiglia tipo le condizioni economiche di fornitura dell’energia elettrica per il periodo 1 maggio-30 giugno 2012 aumentano del 4,3%, con una maggiore spesa di ulteriori 21,44 euro su base annua. L’adeguamento conferma le stime dello scorso 30 marzo, quando l’Autorità aveva approvato l’aggiornamento del secondo trimestre 2012 per le sole componenti legate alla materia prima, alle tariffe di rete e agli oneri di dispacciamento (+5,8%), annunciando che a fine aprile si sarebbe reso necessario un ulteriore incremento a copertura della componente A3 per salvaguardare i diritti acquisiti agli incentivi. ”L’obiettivo di allora era di richiamare l’attenzione dei decisori pubblici sulla necessità di rivedere alcuni parametri dei meccanismi di incentivazione, in quanto alcuni indicatori della politica energetica erano quasi raggiunti. Da quel momento- ha sottolineato il Presidente dell’Autorità Guido Bortoni – il decisore pubblico ha avviato un processo per una rinnovata programmazione degli incentivi, in un percorso di coerenza generale per contemperare la sostenibilità delle bollette con i legittimi interessi dei soggetti attivi nella green economy. Per l’Autorità ciò significa una white-green economy, come abbiamo detto in una recente audizione al Senato, cioè sviluppo di tutte le fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica”. L’Autorità ha anche approvato l’aggiornamento del prezzo del Gpl distribuito attraverso reti urbane con una diminuzione del 7,9% per il mese di maggio rispetto ad aprile.



Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011