Immagine di profilo di RifondaNews
Altre Notizie dell'utente


#Niscemi libertà per i #nomuos arrestati
  DefSemiHidden="true" DefQFormat="false" DefPriority="99" LatentStyleCount="267"< UnhideWhenUsed="false" QFormat="true" Name="Normal"/< UnhideWhenUsed="false"...



Rifondazione aderisce a manifestazioni 1 febbraio a sostegno delle donne spagnole: per la libertà e il diritto delle donne di scegliere e autodeterminarsi
Rifondazione aderisce alle manifestazioni che si terranno domani, 1 febbraio, in Italia e in tutta Europa in solidarietà con le donne spagnole, contro il tentativo del governo Rajoy di modificare la...



M.O. #Gaza bombardamenti israeliani sono atti criminali. Scandaloso silenzio del governo italiano e assenso di Obama
I bombardamenti israeliani a Gaza sono atti criminali, non autodifesa. Israele è una potenza occupante che bombarda per l’ennesima volta Gaza e i suoi omicidi sono esecuzioni extragiudiziali. È...



NO TAV – FERRERO (PRC – FEDERAZIONE DELLA SINISTRA): "OGGI GIORNATA DI MOBILITAZIONI, CONTINUEREMO NEI PROSSIMI GIORNI"
Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – FdS ha dichiarato: “Oggi è stata una giornata di mobilitazioni del popolo NO TAV in tutta Italia, dopo la vergognosa azione di...



Turchia, un altro morto a causa della repressione violenta di Erdogan. Servono altri morti all’Italia e all’Ue per prendere le distanze dal governo antidemocratico turco?
  DefSemiHidden="true" DefQFormat="false" DefPriority="99" LatentStyleCount="267"< UnhideWhenUsed="false" QFormat="true" Name="Normal"/< UnhideWhenUsed="false"...



#Cgil aderiamo a scioperi e manifestazioni 26 e 27 giugno contro il #ddllavoro: blocchiamo il paese, mandiamo a casa Monti
Rifondazione comunista aderisce agli scioperi e alle manifestazioni indette dalla Cgil per oggi, 26 e domani, 27 giugno contro il ddl sul mercato del lavoro. Ci impegniamo a fare di queste due...



La sinistra non gioca col fuoco: gli incendiari sono Berlusconi & c. che hanno portato il paese al disastro
Nell’esprimere la solidarietà ai Carabinieri feriti, voglio dire con molta chiarezza che la sinistra non gioca con il fuoco: gli incendiari sono Berlusconi e company che in questi 5 anni hanno...



Bene Cgil su sciopero generale. Sosteniamo mobilitazione contro attacco del governo a diritti lavoratori
Ha fatto benissimo la Cgil ad indire lo sciopero generale contro la riforma del lavoro del governo: siamo con la Cgil, sosteniamo lo sciopero e parteciperemo ad ogni mobilitazione contro questo...



Renzi e Marchionne: i volti nuovi della destra si sostengono a vicenda, come il gatto e la volpe!
Bisogna ammettere che gli incoraggiamenti di Marchionne – che a proposito del premier ha detto “Tenga duro sulle riforme” – Renzi se li merita tutti. Il primo non riesce a...



#Imu no a tassa iniqua, ci vuole la #patrimoniale
Oggi scatta la prima rata dell’Imu: per noi è una tassa ingiusta perchè colpisce tutti, indiscriminatamente, sulla prima casa, andando a colpire quindi soprattutto le fasce più deboli della...



Stato-mafia, chi vuol far luce sulla mafia viene fatto oggetto di intimidazioni
Di RifondaNews · creato il 21/03/2013 18:15 · vista 903 volte · POLITICA · ITALIA


È impressionante come tutti i magistrati che hanno indagato sulle trattative Stato-mafia vengano presi di mira e sottoposti ad azioni disciplinari. Nei giorni scorsi aveva cominciato il ministro della Giustizia contro Ingroia e avevo pensato ad una vendetta politica postuma dopo le elezioni. Adesso vengono messi nel mirino Di Matteo e Messineo. Evidentemente cercare di fare luce sulle trattative Stato-mafia non è molto apprezzato: chi vuol far luce sulla mafia viene fatto oggetto di intimidazioni. [Paolo Ferrero]



Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011