Immagine di profilo di RifondaNews
Altre Notizie dell'utente


#spendingreview ennesima #stangata sullo stato sociale. Pd responsabile di questo sfacelo
La spending review rappresenta una vera e propria stangata sullo stato sociale, sui servizi al cittadino, sugli enti locali, sulla sanità pubblica. Lo dicono in inglese proprio per celare la vera...



Ue e Fmi fanno alla #Spagna la stessa “cura” della Grecia
I diktat che vengono avanzati da UE e FMI nei confronti della Spagna rappresentano la stessa “cura” che hanno già fatto alla Grecia, portandola al disastro: sono dei delinquenti! Questo...



Aeroporti Toscana, Ferrero: «Renzi ha commissariato Regione e Rossi»
  DefSemiHidden="true" DefQFormat="false" DefPriority="99" LatentStyleCount="267"< UnhideWhenUsed="false" QFormat="true" Name="Normal"/< UnhideWhenUsed="false"...



Un plauso alla Consulta: la #194 non si tocca
Un plauso alla Corte costituzionale che ha dichiarato manifestamente inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell’art. 4 della legge 194. La 194 non si tocca: bene che la...



#Terrorismo: vergognose parole del ministro Cancellieri sulla #Tav. Occorre lotta dura contro il terrorismo ma nessuna strumentalizzazione
Le parole del ministro dell’Interno Cancellieri che parla, a proposito di terrorismo, della Tav come della «madre di tutte le preoccupazioni», sono vergognose: la Val di Susa non è un problema di...



#spendingreview pubblico impiego: l’unico da licenziare è il governo
Il ministro Patroni Griffi dice di non poter escludere licenziamenti nella pubblica amministrazione: ma l’unico da licenziare è questo governo “tecnico” che sta distruggendo l’economia, il welfare e...



11 settembre di 40 anni fa il golpe in Cile di Pinochet: la data di nascita del neoliberismo che sta devastando il mondo
L’ 11 settembre di 40 anni fa vi fu il golpe in Cile: il generale Pinochet rovesciò con la forza il legittimo governo socialista cileno, uccise il Presidente Salva d or Allende, dando...



VIDEO Incontro con Mélenchon, Ingroia e Ferrero «Contro il Fiscal compact e l’austerità. Per l’Europa sociale e dei popoli»



#FiscalCompact è stangata da impedire. Il Pd fa scelta di campo schierandosi con destra neoliberista
Il Fiscal Compact è una stangata da 45 miliardi all’anno e va assolutamente bloccato. In Italia, così come in Germania, dove a settembre la Corte Costituzionale si pronuncerà sulla compatibilità...



#Gaza Italia e Ue chiedano il #cessateilfuoco immediato e applichino sanzioni a Israele se non avviene
Continuano i vergognosi attacchi di Israele a Gaza, i morti sono ormai oltre cento, la maggior parte dei quali bambini, donne, civili. È un massacro indecente, che sta avvenendo sotto gli occhi della...



#Amministrative, grande risultato di Orlando a Palermo e Doria a Genova: la Federazione della Sinistra protagonista del cambiamento. Il governo Monti non ha più la maggioranza
Di RifondaNews · creato il 07/05/2012 19:45 · vista 493 volte · POLITICA · ITALIA


Se i primi dati dovessero esser confermati, quello di Orlando a Palermo sarebbe un risultato straordinario, al quale abbiamo collaborato dal primo momento come Federazione della Sinistra, dando vita alla lista “La sinistra e gli ecologisti” che insieme all’IdV appoggia Orlando. Ottimo il risultato di Doria, che abbiamo sostenuto a Genova e che può tranquillamente vincere le elezioni. È evidente che il centrosinistra moderato è in crisi mentre avanzano le liste della “nuova” sinistra, inclusiva, nella quale noi crediamo, in linea anche coi risultati di Mélenchon in Francia e di Syriza in Grecia. Quanto all’affermazione delle liste di Grillo, noi la consideriamo un risultato positivo. Segnala una grande volontà di cambiamento che deve essere ascoltata e che ha raccolto molti voti anche a destra, destra che è miseramente crollata. Grillo pone il problema del cambiamento della politica e del superamento dei privilegi della casta. Noi poniamo il tema del cambiamento della politica ma anche quello della politica economica: lotta alla disoccupazione con un forte intervento pubblico in economia, patrimoniale, difesa dei diritti dei lavoratori. In ogni caso è evidente che le forze che sostengono il governo Monti hanno subito una pesante disfatta e che quindi se ne deve andare a casa alla velocità della luce prima di fare altri danni. [Paolo Ferrero]



Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011