Immagine di profilo di RifondaNews
Altre Notizie dell'utente


Intervista di Libera Tv a Paolo Ferrero



Napolitano, Ferrero: “Sbagliato fare da sponda al governo di destra di Renzi che appoggia i neo-nazisti in Ucraina”
di Marco Guerra – intelligonews.it - “Napolitano e Renzi sono gli esecutori di una logica di classe guidata dall’alto che mira all’iper-sfruttamento generalizzato”. Il segretario del Prc, ...



Nasce a Bruxelles l’internazionale contro la crisi
Oggi e domani saremo a Bruxelles insieme a partiti di sinistra, rappresentanti dei sindacati, dei movimenti sociali, parlamentari da tutt’Europa ed esponenti di tantissime associazioni, per un summit...



#Tav Il governo continua come un mulo a difendere opera inutile e dannosa, spreco di denaro pubblico. Noi saremo il 16 in Val Susa a manifestare insieme al popolo No Tav
La commissione Bilancio alla Camera ha espresso parere favorevole al ddl di ratifica dell’accordo tra Francia e Italia sulla Tav per la linea Torino-Lione: il governo italiano continua...



Ennesima presa in giro del governo verso malati Sla e loro famiglie: è uno scandalo. Soldi per le banche sempre sicuri, per i disabili no!
Le risorse annunciare per il Fondo non autosufficienza sono assolutamente inadeguate. Ma la cosa più grave è che la mancanza di copertura certa e definitiva (40 milioni sono “in forse”) per tali...



“Disoccupazione: una questione di classe”, articolo di Paolo Ferrero su Confronti
di Paolo Ferrero, segretario di Rifondazione comunista - La disoccupazione è il principale problema dell’Italia. Milioni di disoccupati, di precari e sottoccupati, di persone che hanno smesso di...



Flash mob davanti all’Ambasciata tedesca HANDS OFF CYPRUS!
Rifondazione Comunista ha manifestato ”in solidarietà del popolo cipriota chiamato dalla Troika europea a salvare, di tasca propria, le banche”. E’ questa l’iniziativa...



Intervista di Liberazione a Ferrero: «Contro l’Europa di Maastricht e per una sinistra d’alternativa. Ecco perché serve Rifondazione»
di Romina Velchi – liberazione.it - Compagno Ferrero, dunque ci siamo. Il Cpn ha approvato tempi e modi del prossimo congresso, che si terrà a Perugia dal 6 all’8 dicembre. Sei soddisfatto? E il...



Stato-mafia, convocare Napolitano è importante e necessario per capire appieno come sono andati i fatti
La convocazione a Palermo del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è importante e necessaria per capire appieno come sono andati i fatti. Come unico partito che si è costituito parte civile...



Aeroporti Toscana, Ferrero: «Renzi ha commissariato Regione e Rossi»
  DefSemiHidden="true" DefQFormat="false" DefPriority="99" LatentStyleCount="267"< UnhideWhenUsed="false" QFormat="true" Name="Normal"/< UnhideWhenUsed="false"...



#Amministrative, grande risultato di Orlando a Palermo e Doria a Genova: la Federazione della Sinistra protagonista del cambiamento. Il governo Monti non ha più la maggioranza
Di RifondaNews · creato il 07/05/2012 19:45 · vista 419 volte · POLITICA · ITALIA


Se i primi dati dovessero esser confermati, quello di Orlando a Palermo sarebbe un risultato straordinario, al quale abbiamo collaborato dal primo momento come Federazione della Sinistra, dando vita alla lista “La sinistra e gli ecologisti” che insieme all’IdV appoggia Orlando. Ottimo il risultato di Doria, che abbiamo sostenuto a Genova e che può tranquillamente vincere le elezioni. È evidente che il centrosinistra moderato è in crisi mentre avanzano le liste della “nuova” sinistra, inclusiva, nella quale noi crediamo, in linea anche coi risultati di Mélenchon in Francia e di Syriza in Grecia. Quanto all’affermazione delle liste di Grillo, noi la consideriamo un risultato positivo. Segnala una grande volontà di cambiamento che deve essere ascoltata e che ha raccolto molti voti anche a destra, destra che è miseramente crollata. Grillo pone il problema del cambiamento della politica e del superamento dei privilegi della casta. Noi poniamo il tema del cambiamento della politica ma anche quello della politica economica: lotta alla disoccupazione con un forte intervento pubblico in economia, patrimoniale, difesa dei diritti dei lavoratori. In ogni caso è evidente che le forze che sostengono il governo Monti hanno subito una pesante disfatta e che quindi se ne deve andare a casa alla velocità della luce prima di fare altri danni. [Paolo Ferrero]



Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011