Immagine di profilo di RifondaNews
Altre Notizie dell'utente


Sentenza #Consulta immediatamente eseguibile: si lasci l’attuale legge elettorale proporzionale con una preferenza
L’importantissima sentenza della Consulta  è immediatamente eseguibile: si lasci l’attuale legge elettorale proporzionale con una preferenza, in modo da applicare direttamente la...



#Costituzione, Rifondazione accoglie importante appello di Rodotà e Landini
“Rifondazione Comunista accoglie con convinzione l’’appello lanciato oggi da Rodotà e Landini in cui vi è un invito alla riflessione e alla mobilitazione sui temi della democrazia e del lavoro....



IMU, il governo dei ballisti. Sembrano Berlusconi!
Sulla vicenda dell’IMU il governo si caratterizza ancora una volta come il governo dei ballisti: Letta racconta un mucchio di frottole e poi non si vedono i risultati. Sembrano Berlusconi, che...



Cosa aspettano ABC a dimezzare finanziamento pubblico ai partiti e stipendio parlamentari? Sono i migliori alleati di Grillo|
È incomprensibile che ABC continuino a cincischiare: cosa aspettano ABC a dimezzare il finanziamento pubblico ai partiti e dimezzare lo stipendio pubblico dei parlamentari? Rapidi ad aumentare le...



Commercio, liberalizzazione orari è duro attacco ai diritti dei lavoratori
Da oggi si sancisce la totale liberalizzazione di negozi e centri commerciali nel decidere orari di apertura e chiusura, festività incluse: è l’ennesimo, durissimo attacco ai diritti di lavoratori....



#Lavoro #Articolo18 Contro la Fornero serve lo sciopero generale
Anche oggi la Fornero si vanta di voler manomettere l’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori. Contro questa stupida arroganza professorale che si gloria di distruggere i diritti ai lavoratori...



#lavoro altro che crescita: #crisi nera e #disoccupazione a due cifre stabile, stanno demolendo l’Italia!
I dati sulla disoccupazione in Italia sembrano un bollettino di guerra: ogni giorno peggiorano, ogni giorno in questo Paese si perdono posti di lavoro e le prospettive per il futuro, nello specifico...



Assassinio militanti curde ennesimo crimine per impedire soluzione politica del conflitto
L’efferato assassinio delle tre militanti kurde a Parigi è l’ennesimo crimine teso ad impedire la soluzione politica del conflitto nel Kurdistan nello stato della Turchia. Da diversi...



Afghanistan, ritiro immediato dei militari italiani. Cordoglio per la vittima
Il governo ritiri subito i nostri militari dall’Afghanistan. Siamo ormai a 50 morti dall’inizio della guerra, nel 2004, tra le fila dei militari italiani. E’ inaccettabile la nostra...



Elezioni, scandalosa censura: Rivoluzione civile fa paura, vogliono ucciderci nella culla, non ce la faranno!
La censura di cui siamo oggetto sui mezzi d’informazione è scandalosa, degna di un regime in cui parlano solo i partiti che sostengono il governo Monti e chi piace a loro delle opposizioni. Dai...



#Amministrative, grande risultato di Orlando a Palermo e Doria a Genova: la Federazione della Sinistra protagonista del cambiamento. Il governo Monti non ha più la maggioranza
Di RifondaNews · creato il 07/05/2012 19:45 · vista 265 volte · POLITICA · ITALIA


Se i primi dati dovessero esser confermati, quello di Orlando a Palermo sarebbe un risultato straordinario, al quale abbiamo collaborato dal primo momento come Federazione della Sinistra, dando vita alla lista “La sinistra e gli ecologisti” che insieme all’IdV appoggia Orlando. Ottimo il risultato di Doria, che abbiamo sostenuto a Genova e che può tranquillamente vincere le elezioni. È evidente che il centrosinistra moderato è in crisi mentre avanzano le liste della “nuova” sinistra, inclusiva, nella quale noi crediamo, in linea anche coi risultati di Mélenchon in Francia e di Syriza in Grecia. Quanto all’affermazione delle liste di Grillo, noi la consideriamo un risultato positivo. Segnala una grande volontà di cambiamento che deve essere ascoltata e che ha raccolto molti voti anche a destra, destra che è miseramente crollata. Grillo pone il problema del cambiamento della politica e del superamento dei privilegi della casta. Noi poniamo il tema del cambiamento della politica ma anche quello della politica economica: lotta alla disoccupazione con un forte intervento pubblico in economia, patrimoniale, difesa dei diritti dei lavoratori. In ogni caso è evidente che le forze che sostengono il governo Monti hanno subito una pesante disfatta e che quindi se ne deve andare a casa alla velocità della luce prima di fare altri danni. [Paolo Ferrero]



Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011