Immagine di profilo di RifondaNews
Altre Notizie dell'utente


Intervista di Libera Tv a Paolo Ferrero



Intervista di Liberazione a Ferrero: «Contro l’Europa di Maastricht e per una sinistra d’alternativa. Ecco perché serve Rifondazione»
di Romina Velchi – liberazione.it - Compagno Ferrero, dunque ci siamo. Il Cpn ha approvato tempi e modi del prossimo congresso, che si terrà a Perugia dal 6 all’8 dicembre. Sei soddisfatto? E il...



La missione di Ferrero “Curdi in trappola tra Isis e Turchia”
di Mariateresa Totaro – Il fatto quotidiano - La Turchia preferisce armare l’Isis, piuttosto che aprire un dialogo con i curdi, che fanno proposte democratiche di gestione del...



“Disoccupazione: una questione di classe”, articolo di Paolo Ferrero su Confronti
di Paolo Ferrero, segretario di Rifondazione comunista - La disoccupazione è il principale problema dell’Italia. Milioni di disoccupati, di precari e sottoccupati, di persone che hanno smesso di...



Terremoto, Clini vergognoso: non Galileo ma il Vajont è il parallelo da fare. Se ne vada
L’attitudine del Ministro Clini a coprire le responsabilità dei potenti è vergognosa: dall’ILVA al terremoto, dalla famiglia Riva a Bertolaso, sempre pasdaran contro il popolo. Il processo ai...



Aeroporti Toscana, Ferrero: «Renzi ha commissariato Regione e Rossi»
  DefSemiHidden="true" DefQFormat="false" DefPriority="99" LatentStyleCount="267"< UnhideWhenUsed="false" QFormat="true" Name="Normal"/< UnhideWhenUsed="false"...



Olli Rehn se ne vada a quel paese: l’Italia la smetta di obbedire ai diktat degli euroburocrati
L’allarme del vicepresidente della Commissione europea e responsabile per gli affari economici Olli Rehn sui conti pubblici europei ha una sola motivazione: l’Unione Europea vuole obbligare l’Italia...



Domani giornata di mobilitazione contro il governo Letta-Alfano che vuole continuare politiche di Monti e peggiorare le regole sul #lavoro
Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione comunista, terrà domani, sabato 11 maggio, alle 11.30, una conferenza stampa a Torino, presso il gazebo in piazza Castello, angolo via Garibaldi,...



Legge stabilità, altra stangata per i lavoratori, altri tagli alla sanità pubblica: come Monti, è governo dei poteri forti
Dalle anticipazioni sulla legge di stabilità si capisce che sarà un’altra manovra lacrime e sangue, un’altra stangata per lavoratori e pensionati: invece di investire nel lavoro e cercare di...



De Gennaro, si conferma governo dei poteri forti e della repressione
Il governo Monti si conferma governo dei poteri forti, nominando sottosegretario l’uomo della repressione impunita della mattanza dei giorni del G8 di Genova. Così adesso al governo non vi sono solo...



Ntv, oggi Italo comincia a circolare a nostre spese: una truffa ad alta velocità
Di RifondaNews · creato il 28/04/2012 19:15 · vista 311 volte · POLITICA · ITALIA


Oggi Italo, il treno di costruzione francese, comincia a circolare a nostre spese sulla rete ferroviaria italiana. La società NTV infatti ha ottenuto  – senza alcuna gara – il permesso di far circolare i suoi treni ad alta velocità, pagherà per l’affitto dei binari meno della metà di quanto pagano le compagnie private in Francia e il governo Monti ha pensato bene di fare una legge apposita per esentare la NTV dal rispetto del contratto nazionale di lavoro in ferrovia. Ci troviamo di fronte all’ennesima truffa legata all’alta velocità, in cui si privatizzano i profitti e si socializzano le perdite. In questo modo Montezemolo e soci che hanno costituito anni fa la NTV con un capitale sociale di 1 milione di euro, si trovano oggi a possedere il 30% di una società che vale 300 milioni di euro. Nemmeno Mandrake sarebbe arrivato a tanto. [Paolo Ferrero]



Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011