Immagine di profilo di http://prcmeilogu.blogspot.com
Altre Notizie dell'utente


Il declassamento della Francia
Il rating è un metodo per valutare i titoli obbligazionari di un dato paese in base al loro rischio. Un declassamento da parte delle agenzie (Standard & Poor's e Moody's sono le principali) significa...



L'origine dell'attuale debito pubblico
Avevamo promesso di ritornare sulle cause del debito pubblico nell'articolo del 7 gennaio sullo spread. Eccoci qua, ora proviamo a smontare la tesi secondo la quale il debito sarebbe causato dalla...



Zanon, Innse, Jabil...ALCOA! Occupare, resistere, produrre!
C'è una fabbrica argentina che da diversi anni è entrata nei cuori dei lavoratori e dei militanti di sinistra. Si chiamava Zanon, dal nome del padrone di origini italiane. Produce tutt'ora ceramiche,...



Tagliare le spese militari!
Il bisturi del governo massacra la povera gente, tartassa il lavoro e il nuovo anno inizia con aumenti di luce e gas con tariffe che saliranno rispettivamente del 4,9 e del 2,7%. Ma non risparmia...



Rovesciare il decreto sulle liberalizzazioni!
Contro la volontà di 27 milioni di italiani che hanno votato contro la gestione privata del servizio idrico lo scorso giugno, il Governo Monti intende portare avanti un piano di liberalizzazioni che...



Cifre dalla crisi: cassa integrazione
Mezzo milione di lavoratori in cassa integrazione a zero ore costretti a rinunciare a 8mila euro in meno all’anno in busta paga, pari a un taglio complessivo di 3 miliardi e 650 milioni. E’ il...



Alcoa: serve la più ampia e radicale mobilitazione
Ci risiamo. A Portovesme si rivive lo spettro della chiusura dell'Alcoa dopo che la multinazionale americana ha annunciato un piano di riduzione delle capacità produttive che interessa anche gli...



Disoccupazione: un milione e mezzo gli scoraggiati
Dal novembre dell'anno scorso l'Istat ha deciso che “per rappresentare appieno la complessa realtà del mercato del lavoro è necessario andare al di là della rigida distinzione tra occupati,...



Ferrero: "Avevamo detto che con Monti lo spread non sarebbe sceso!"
«Monti si dice stupito perché, nonostante le stangate pazzesche fatte da lui e Berlusconi, lo spread non scende. Noi invece abbiamo detto in tutti questi mesi che lo spread non sarebbe sceso perché...



Il Governo Monti fa male alla salute
Di http://prcmeilogu.blogspot.com · creato il 11/01/2012 11:11 · ultima modifica 15/01/2012 12:05 · vista 1352 volte · WELFARE · SARDEGNA


Se lottare per difendere l'ospedale del Meilogu è quanto di più contingente possa esserci per tutti noi che viviamo in questo territorio, riteniamo sia necessario alzare il tiro guardando a quelle che sono le decisioni che dall'alto calano come una scure sull'insieme dei nostri diritti. La manovra "salva Italia" (quale Italia? quelle delle banche?) ha già dato prova di se mostrando tutta la sua arroganza in tema di pensioni e imposizioni fiscali regressive. Ci confermerà la sua attitudine anche nell'imminente "riforma del mercato del lavoro" (il Pd voterà anche questa?). Ma pare passato sotto silenzio il criterio ragionieristico applicato alla Sanità: abbattere i costi e ridurre gli "sprechi" (anche qui, quali?) che ammontano a 13 miliardi di euro chiudendo o trasformando gli ospedali con meno di 120 posti letto. I parlamentari sardi dell'ormai defunto centrosinistra conoscevano le dimensioni dell'ospedale di Thiesi? Sicuramente. Sarà anche per questo che non si sono presentati, pur essendo invitati, all'assemblea di lunedì 9 gennaio organizzata dai Sindaci. Occorre un salto di qualità nelle lotte, anche in quelle che partono in territori periferici come il nostro, mobilitandoci contro l'insieme delle politiche del Governo Monti, e anche contro chi le sostiene.



Chi siamo | Contatti | Come Funziona | Condizioni | Privacy | RSS | Webmaster Luciano Ferraro
MioGiornale.com © 2011